Castel San Giovanni della Botonta sec.XIV

UN PO’ DI STORIA

Il Castello fu costruito dal Cardinale Egidio Albornoz, con il nome di San Giovanni della Botonta nel 1376 e fu offerto in feudo ai Botontei (gli abitanti del borgo).

Soltanto tre Rocche in Umbria furono costruite dal noto Cardinale: la Rocca di Spoleto e la Rocca di Narni dalla quale ha tratto ispirazione l’autore del film le “Cronache di Narnia”.

  • Nel 1400 fu di Ugolino III Trinci da Foligno.
  • Nel 1432 passò ad Albertino da Castel San Giovanni, Podestà delle vicine località di Pomonte e Collemancio.
  • Vi fu poi un lungo periodo di guerre sanguinose tra Trevi e Spoleto che si susseguirono fino al 1520 quando finalmente questo luogo di confine venne assegnato a Spoleto.
  • Denominato Castel San Giovanni di Spoleto fu un comune autonomo fino al 1875 quando passò definitivamente sotto Castel Ritaldi.